• slide1
  • slide2
  • slide3

IMPRESSIONISTI FRANCESI

da Monet a Cezanne

09 dicembre 


Per la prima volta in Italia, attesissima apertura a Roma della grande mostra multimediale internazionale Impressionisti Francesi – da Monet a Cézanne che rende omaggio ai grandi artisti ritenuti i precursori di un nuovo modo di osservare il mondo e la natura circostante, di esprimere l’immediatezza e la fluidità attraverso il contrasto di luci e ombre e i colori vividi in ambito pittorico. Il percorso espositivo, studiato appositamente per le sale del Palazzo degli Esami, condurrà il pubblico indietro nel tempo, nella Parigi del XIX secolo: un cuore bohémien, pulsante di creatività e innovazione, che si apprestava a cambiare una volta per tutte il volto dell'arte europea.

PROGRAMMA: partenza da Gubbio ore 07.30 circa, arrivo a Roma quartiere Trastevere ed ingresso alla mostra. Incontro con la guida Al termine della visita (1h e 30’ circa) tempo libero per il centro di Roma (pranzo libero). Inizio viaggio di rientro nel tardo pomeriggio, ore 17.30 circa

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 60,00  a persona

La quota comprende: pullman + check point Roma - partenza da Gubbio (possibili soste lungo il percorso) – sosta per la colazione inclusa – biglietto ingresso mostra – visita guidata con storico dell’arte (gruppi da 25) – assicurazione medico/bagaglio – accompagnatore GIRINGIRO VIAGGI

 

ISCRIZIONI ENTRO IL 20/11

acconto € 30,00 saldo entro il 01/12

Ultimo aggiornamento (Martedì 30 Ottobre 2018 11:36)

 

PRESEPI DI SABBIA E MAGIA DELLE CANDELE

Rimini – Candelara               16 Dicembre


Partenza da Gubbio di mattina presto destinazione Rimini per assistere alla Mostra dei PRESEPI DI SABBIA, uno dei più grandi mai realizzato in Italia, dal tema ricco di fascino e di mistero “Quale sorpresa è la vita”.  Pastori, artigiani, mercanti e Re Magi sfilano all'interno del Presepe di Sabbia tra sontuosi palazzi e scenografie uniche. Rinomato per la qualità delle sue sculture e per le tematiche ogni anno diverse, il Presepe occupa uno spazio al coperto di 500 mq circa.





Al termine della visita, pranzo al ristorante e a seguire trasferimento  per raggiungere CANDELARA per festeggiare i 15 anni di un evento unico:  “Candele a Candelara”, l’unica festa italiana dedicata alle fiammelle di cera.
Un evento che per la sua ambientazione e atmosfera unica si contende il primato di consensi con i più blasonati e famosi mercatini del nord Italia. Nell’antico borgo medievale sulle colline attorno a Pesaro ogni sera la luce artificiale verrà spenta per lasciare posto a migliaia di fiammelle accese. Un’atmosfera unica e suggestiva resa tale dai due spegnimenti programmati dell’illuminazione elettrica di 15 minuti ciascuno.


Inoltre, tutti i giorni sfileranno per le vie del Borgo i personaggi legati alla tradizione del Presepe vivente. Un corteo storico che si concluderà all’interno delle mura castellane dove saranno protagonisti anche tanti animali legati alla rievocazione. Sarà inoltre possibile assistere dal vivo alla preparazione di candele, rigorosamente di cera d’api, come avveniva nel Medioevo. Nel mercatino di Candele a Candelara troveranno posto anche le sculture in ferro battuto, silhouettes ornate da centinaia di candeline che disegneranno i protagonisti del Presepe nella via del Borgo. Un’esperienza indimenticabile per tutta la famiglia.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA € 65,00

(min 30 pax)

La quota comprende: pullman GT + pedaggi + parcheggi / ingresso all’esposizione dei presepi di Sabbia di Rimini “Quale sorpresa è la vita” / pranzo in ristorante / ingresso evento “candele a Candelara” / assicurazione medico-bagaglio / accompagnatore GIRINGIRO VIAGGI


ISCRIZIONI ENTRO 30/11 con versamento acconto € 30,00 – saldo entro 07 Dicembre

-QUOTA BAMBINO 3-10 ANNI DI 55€                  

-assicurazione annullamento: 5€ a persona




Telefono: 075 – 9271540 – seguici sulla nostra pagina facebook Giringiro Viaggi


Ultimo aggiornamento (Martedì 30 Ottobre 2018 11:38)

 


MERCATINI DI NATALE

BRESSANONE – BRUNICO 1-2 DICEMBRE


GIORNO 1:


Partenza di prima mattina da Gubbio. Arrivo a Bressanone verso le 13:00 circa e Pranzo libero. Visita guidata per le vie della città.
Resto del pomeriggio libero, per godere insieme della magica atmosfera del Natale regalata dal Mercatino di Bressanone. La città per l’occasione si vestirà  di luci e colori e proporrà artigianato, decorazioni natalizie, articoli da regalo e delizie culinarie.
Non manca un ricco programma d’intrattenimento con concerti, musica, pista di pattinaggio su ghiaccio e il Calendario d’Avvento per completare l’atmosfera natalizia.
In serata trasferimento in Hotel, cena e pernottamento.

 

GIORNO 2:

Colazione in albergo e trasferimento  in pullman a Brunico dove trascorreremo la mattinata fra le bancarelle e gli espositori del mercatino di Natale della città. Il mercatino, piccolo ma caratteristico, offre infatti caratteristici prodotti artigianali e specialità dolciarie per tutti i gusti. Durante i fine settimana nel periodo che precede il Natale diversi complessi di strumenti a fiato, gruppi di tromboni e suonatori di corni delle Alpi animano il centro storico di Brunico. Assaporeremo il delizioso profumo dei biscotti al panpepato, del Zelten, del vin brulè e del té bollente, mentre passeggeremo attraverso i banchetti, artisticamente decorati. Pranzo libero.  Ritorno a Gubbio in serata.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA € 174,00

(min 35 pax)


La quota comprende: pullman GT -  parcheggi - autista a carico - n°1 pernottamenti in mezza pensione bevande incluse, visita guidata del centro storico di Bressanone,  Assicurazione medico-bagaglio / accompagnatore GIRINGIRO VIAGGI

La quota non comprende: assicurazione annullamento € 8,00 a persona, Supplemento singola: 14€ a persona a notte


ISCRIZIONI ENTRO 20/10 – saldo entro 15/11

Telefono: 075 - 9271540


Ultimo aggiornamento (Sabato 08 Settembre 2018 15:05)

 

Torino e…non solo

1-4 novembre

1° giorno: Partenza da Gubbio di mattina presto. Arrivo a Torino ora di pranzo circa. Pranzo al sacco organizzato dall’agenzia. a seguire incontro con la guida ed inizio della VISITA DEL CENTRO STORICO. L’itinerario guidato ci condurrà in visita all’interno della chiesa di San Lorenzo, al Duomo, a Palazzo Madama nonché a Piazza san Carlo, Palazzo Carignano e alla Galleria subalpina. Al termine, trasferimento in hotel, cena e pernottamento.


2° giorno: Colazione in albergo  e incontro con la guida per la visita guidata del MUSEO EGIZIO, il più antico museo al mondo dedicato alla cultura di questa affascinante civiltà. Pranzo in ristorante in centro. Sempre accompagnati dalla guida, proseguiremo la visita ai MUSEI REALI, in particolare al PALAZZO REALE E L’ARMERIA. Il pomeriggio si concluderà con una passeggiata lungo via Po fino alla Mole, sede del famosissimo Museo del cinema. Rientro in hotel, cena e pernotto.


3° giorno: Colazione in albergo e trasferimento  in pullman nei pressi di S. Ambrogio per la visita guidata della SACRA DI SAN MICHELE, antichissima abbazia costruita tra il 983 e il 987 sulla cima del monte Pirchiriano e luogo ispiratore del best-seller Il nome della Rosa di Umberto Eco. Transfer  ad Avigliana e pranzo. A seguire visita di SUSA e dei suoi: Anfiteatro Romano, la Cattedrale Gotica, l’Arco di Augusto, il centro  storico e il castello. La visita si concluderà con la Precettoria di S. Antonio di Ranverso. Rientro a Torino, cena e pernottamento


4° giorno: Colazione in albergo e passeggiata lungo il BORGO MEDIEVALE, un museo a cielo aperto che sorge lungo le rive del fiume Po incorniciato dall’ incantevole PARCO DEL VALENTINO. Trasferimento a STUPINIGI uno dei gioielli monumentali di Torino. La nostra visita guidata verterà sulla Palazzina di caccia: residenza Sabauda edificata a partire dal 1729 su progetto di Filippo Juvarra. Dopo pranzo trasferimento a STAFFARDA per conoscere la sua Abbazia benedettina ed il suo concentrico.



QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA € 480,00 (min 35 pax)


La quota comprende: pullman GT -  parcheggi - autista a carico - n°3 pernottamenti in mezza pensione bevande incluse  Ingresso con visita guidata ai seguenti Musei: Museo Egizio, Musei Reali, Sacra di San Michele, Palazzina di Caccia di Stupinigi, Abbazia di Staffarda e Precettoria di Ranverso. Visita guidata di mezza giornata nel centro storico e a Susa. Tutti i pranzi (di cui il primo al sacco). Assicurazione medico-bagaglio / accompagnatore GIRINGIRO VIAGGI La quota non comprende: assicurazione annullamento € 20,00 a persona


ISCRIZIONI ENTRO 20/09 con sconto € 30 a persona acconto € 200,00 – saldo entro 15/10

Sconto del 20% sul totale per 3° letto (bambini tra i 3-11 anni)

Supplemento singola: 27€ a notte



Telefono: 075 - 9271540


Salva

Salva

Salva

Salva

Ultimo aggiornamento (Lunedì 03 Settembre 2018 17:08)

 

SACROBOSCO DI BOMARZO E SCARZUOLA

15 SETTEMBRE

PROGRAMMA:

Partenza da Gubbio di mattina presto, sosta lungo il percorso per la colazione e proseguimento per il SACRO BOSCO DI BOMARZO, detta anche la “Villa delle Meraviglie” nonché “Parco dei Mostri”. Progettato dal principe Vicino Orsini e dal grande architetto Pirro Ligorio nel 1552,iI parco costituisce un unicum: un bosco eccentrico i cui massi di peperino, affioranti dal terreno, sono stati scolpiti per dare vita ad enigmatiche figure di mostri, draghi, soggetti mitologici e animali esotici.

Al termine della visita, pranzo al sacco e a seguire trasferimento  per raggiungere la SCARZUOLA.

A farci da guida in questo suggestivo luogo è Marco Solari, nipote dell’architetto Tomaso Buzzi; quest’ultimo, personaggio di  grande cultura umanistica e letteraria, considerato uno dei principali designer del novecento italiano. La Scarzuola, costruita sulle adiacenze di un convento del ‘200 fondato da San Francesco, rappresenta una creazione surreale pensata dall’architetto per costruirvi tutt’intorno una città ideale, tracciando un percorso simbolico neo-illuminista riferito a conoscenze esoteriche e a sue intuizioni. Sicuramente per i visitatori un luogo da vedere, da vivere, da interiorizzare, da metabolizzare…

Della Scarzuola dice lo stesso Buzzi:

...alla scarzuola, quando qualcuno mi osserva che la parte nuova, creata da me, non è "francescana", io rispondo: naturalmente, perchè rappresenta il Mondo in generale e in particolare il mio Mondo - quello in cui ho avuto la sorte di vivere e lavorare - dell'Arte, della Cultura, della Mondanità, dell'Eleganza, dei Piaceri (anche dei Vizi, della Ricchezza, e dei Poteri ecc.) in cui però ho fatto posto per le oasi di raccoglimento, di studio, di lavoro, di musica e di silenzio, di Grandezze e Miseria, di vita sociale e di vita eremitica, di contemplazione in solitudine, regno della Fantasia, delle Favole, dei Miti, Echi e Riflessi fuori dal tempo e dallo spazio perchè ognuno ci può trovare echi di molto passato e note dell'avvenire...”


QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA € 75,00 (min 30 pax)


La quota comprende: pullman GT + pedaggi + parcheggi /colazione dolce (caffè/cappuccino/orzo/the + cornetto dolce) / ingresso al SACRO BOSCO DI BOMARZO servizio di visita guidata / pranzo al sacco costituito da primo – secondo con contorno – fretta e dolce / ingresso alla SCARZUOLA con servizio di visita guidata / assicurazione medico-bagaglio / accompagnatore GIRINGIRO VIAGGI


ISCRIZIONI ENTRO 24 agosto con versamento acconto € 40,00 – saldo entro 08 settembre


Telefono: 075 - 9271540

Ultimo aggiornamento (Venerdì 27 Luglio 2018 07:58)